mammachebuono

 

 
 

Le filastrocche di Natale dei nostri piccoli

 

L'ANNO BAMBINO 


Il vecchio anno

è ormai sul finire,

ha fatto fagotto

e sta per partire .

Lo sostituisce un anno bambino ,

nuovo di zecca e un po' birichino .

Tante giornate ancora da venire

trecentosessantacinque notti

per poter dormire.

Un anno carico

di letizia o di dolore?

Di tristezza , di gioia

o di tanto amore?

Lo sapremo solo l'anno venturo .

Non si può prevedere

cosa cela il futuro.

Ma il nuovo anno

è un bimbo piccino ,

con tanta speranza

nel suo cuoricino.

 

(Anonimo)

Poesia di Jenny  di 8 anni di Barbara di Correggio (RE)

 

 

NATALE

Ho sognato che Gesù bambino

veniva vicino al mio lettino
sussurrando dolcemente
per Natale mi chiedi niente?
Io pensai per prima cosa
a te mamma così amorosa
a te babbo buono tanto
e gli dissi "Gesù Santo,
papà e mamma benedici,
fa che siano sempre felici"
Vidi allora il suo bel viso
che faceva un bel sorriso
e lo vidi sparger fiori
sul cammino dei genitori.

Poesia di Nicola (5 anni e mezzo) di Barbara di Correggio(RE)

 

BABBO NATALE ADDORMENTATO

In un nido di cicogna
Babbo natale sogna
Un albero illuminato
Un bimbo incantato
Un giorno più lieto
Un mondo più quieto.
Sogna sotto le stelle
Tutte le cose più belle.
Nel cuore del suo sogno sai che c’è?
Un regalo tutto per se.
 

Poesia di Nicol (quasi 4 anni) di Mara di Vicenza

 

ARRIVA IL NATALE
Arriva il Natale
La festa speciale
Speciale davvero
Per il mondo intero.
 
Per tutti i bambini
Italiani, francesi e abissini
E noi che siamo piccini,
non chiederemo dei regalini,
ma solo la pace per tutti i bambini. 

Poesia di Nicola (5 anni e mezzo) di Barbara di Correggio (RE)

 

Babbo Natale per cortesia
Portami un po’ di allegria
Che le la mia famiglia sia felice e serena
E nel mondo scompaiano angoscia e pena.
Che tutte le guerre finiscano d’un tratto
E che facciano la pace anche il cane e il gatto!
Se ti chiedo troppo vedi quello che puoi fare,
vorrei soltanto che questo fosse un vero Natale.

Poesia di Caterina (3 anni e mezzo) di Anna di Pescara

 

 

Brilla in cielo una stella
con la coda lunga e bella
s’ode dentro a una capanna
una dolce ninna nanna
c’è un bambino biondo biondo
col visetto tondo tondo
che riceve doni e fiori
dagli umili pastori. 

Poesia di Natale di Silvia (3 anni e mezzo) di Valeria di Roma

 

 

NATALE
 
Quest’anno Natale
Mi ha fatto un bel dono,
un dono speciale.
Mi ha dato allegria,
canzoni cantate in gran compagnia.
Mi ha dato pensieri,
parole e sorrisi
di amici sinceri.
Dei vecchi regali
Non voglio più niente:
a ogni Natale
io voglio la gente!! 

Poesia di Manuel (8 anni e mezzo) di Mara di Vicenza

 

Con slitta corre e va
Sulla neve un bel vecchietto
coi stivali e rosso pure il  suo berretto
Piano piano si avvicina
Al lettino del bambino
Riposa e dorme l’alberello
Poi si avvolge nel mantello

Poesia di Jenny ( 3 anni ) di Barbara di Correggio (RE)

 

 

Se la gente usasse il cuore

Se la gente usasse il cuore
per decidere con semplicità
cosa è giusto e cosa no
ci sarebbe tra noi
molta più felicità
Se la gente usasse il cuore
si aprirebbe un orizzonte migliore
troppa indifferenza c'è
prova a vincerla tu
che puoi farcela se vuoi
E cerca di essere tu
il primo che ci sta
a rinunciare un pò
per dare a chi non ha
per aiutare chi non ha
basta poco a te
non devi più aspettare
ma forse non lo sai
perchè anche poco può bastare
per quello che tu dai
per quello che tu dai
è quello che tu avrai
Se la gente usasse il cuore
Non devi più aspettare
anche l'aria prenderebbe colore
puoi farcela se puoi
cresca la speranza in noi
in noi
e in futuro vedrai
vedrai
cieli di serenità
e non ti pentirai
ascolta cuore mio
se adesso ti aprirà
e non restare indifferente
a chi non ce la fa
a tutta quanta quella gente
che soffre accanto a te
che sta soffrendo accanto a te
forse non lo sai
non devi più aspettare
ma basta poco a te
perchè anche poco può bastare
per somigliare ad un re
E il cuore vincerà.

Canzone di Natale di Giulia (4 anni e mezzo) di Elena di Bientina (Pisa)

 

Cara mamma e caro papà
vi dono biscotti di qualità.
Con le mie manine li ho impastati
e la maestra con amore li ha infornati!
Poi quando ho sentito il loro profumo
mi è venuta una gran fame da lupo...
e come lui con furbizia
ho usato la testa pensando: aspetterò che arrivi la festa!
Edesso che quel momento è quasi vicino
non vedo l'ora di riempire il mio pancino.
Li mangerò ad uno ad uno
e non ne resterà nessuno...
Ma poi che dirò a chi mi starà a guardare?
Bhe ho scherzato auguri di buon Natale!

Poesia di Erica ( 3 anni e mezzo) di Mariella di Roma

 

 
Per noi è Natale felice e splendente
ma poco lontano c'è chi non ha niente
e allora preghiamo il bambino Gesù
che quest'anno rinasca proprio laggiù.

Poesia di Roberto (4 anni) di Daniela di Cornaredo (MI)

Poesia di Natale di Silvia (4 anni) di Valeria di Roma

 

Come ogni anno arriva Natale
e un grande abete vogliamo addobbare.
 
Basta palline e nastrini lucenti
facciamo un albero di sentimenti:
 
delle gran strisce di tranquillità che coinvolgano l'intera umanità;
 
sfere luminose, piene di speranza, che spandano in giro la tolleranza;
 
qualche fiocco intermittente perchè ci sia cibo per tutta la gente.
 
Infine il puntale perchè nessuno stia male e se proprio non può fare senza prenda al massimo l'influenza.
 
AUGURI A TUTTI
 
e che sulla terra arrivi un giorno senza la guerra!

 

Poesia delle maestre di Riccardo e Linda di Stefania di Tavernelle (FI)

 

 

"Stellucce stelline

che state vicine
di casa al Signore
vi prego chiedete
per quelli che han sete
qualcosa da bere
per quelli che han fame
per tutti del pane
e dite al Signore
che metta nel cuore
di grandi e piccini
la pace e l'amore".

Poesia di Caterina (4 anni) di Anna di Pescara

 

In ogni casa, decorato e bello, trova posto un alberello,
dietro ai rami, quanti regali! son regali di valore,

AMICIZIA ,AFFETTO, AMORE.

Poesia di Carlotta  (4 anni) di Lucia

 

 

E' la musica del cuore
che ci riempie di calore
con i canti di Natale
e la festa generale
vi auguriamo tanta gioia
ed un anno senza noia
Tanti auguri e sono tanti
buon Natale a tutti quanti.

Poesia tratta dalle news letter “baby chef” del sito www.MAMMAePAPA.it

 

 

ECCO LA STELLA

 

E' arrivata una grande stella

con la sua coda è la più bella.

Vola e si posa su una capanna

dove c'è un bimbo che fa la nanna.

Il suo nome è Gesù

E dal cielo è venuto quaggiù,

vuol portare tanto amore

in ogni piccolo e grande cuore.

Lui sorride, è molto buono

E a Natale è il più bel dono.

Poesia di Jenny di 4 anni di Barbara di Correggio (RE)

 

 

 

NATALE E'

Natale è ... una canzone

Natale è una storia d'amore.

Natale è... un bambino.

Natale è sentirsi vicino.

Natale è... un grande dono.

Natale è se io ti perdono.

Natale è... un dolce bacio.

Natale è un forte abbraccio.

Natale è... volersi bene.

Natale è fare festa insieme.

Natale è... una stella

Natale è la notte più bella.

Natale è... una luce.

Natale è una poesia di pace.

Natale è... l'arcobaleno.

Natale è il tuo viso sereno.

 

Poesia di Jenny di 4 anni di Barbara di Correggio (RE)

 

 

 

Natale

c'è un pacchettino davvero speciale

sotto quest'albero di natale

contiene dolcezza e moltissimo amore

per chi ogni giorno è vicino al mio cuore.

Buon Natale a grandi e piccini.

Poesia di Roberto di 4 anni di Daniela di Cornaredo (MI)

 

 

 

Babbo Natale quest'anno verrà
e nel suo sacco che ci sarà?
Treni blu, bambole rosse e telefoni gialli
e pennarelli di tutti i colori
per fare un fiore nel cielo là fuori.
Adesso è ora di andare a letto
e mentre io dormo tu scendi dal letto
per lasciare i tuoi doni
a tutti i bambini buoni.

Poesia di Nicola di 6 anni di Barbara di Correggio (RE)

 

 

 

LETTERA A GESU'
 
Caro Gesù dà la salute a tutti i miei cari,
un po' di soldi ai poverelli,
porta la pace a tutta la terra,
una casa bella a chi non ce l'ha,
ai cattivi un po' di bontà,
e se per me niente ci resta,
sarà lo stesso una bella festa!

Poesia di Manuel di 6 anni di Florianna

 

 

 

L'albero di natale
 
C'é un misterioso alberello
venuto chissà da quali foreste
che tutti gli anni sotto le feste
spunta in un angolo del salotto.
 
E' inverno!
Gli alberi dormono tutti
ma questo al caldo di casa
dà fiori e frutti
mele lucenti, stelline d'ottone
rimaste per un anno dentro la scatola di cartone
L'albero adesso
é come un re vestito a festa
che ha per corona una stella cometa
in cime la testa.

Poesia di Manuel di 9 anni di Mara di Vicenza

 

 

 

Dolce é natale

Dolce é natale,
dolce é gesù
dolce é la neve che scende giù,
dolce é la mamma ed il papà,
e tutti quelli che sono qua.
Oggi é natale siam tutti contenti
Auguri e bacetti a tutti i presenti.

Poesia di Nicol di 5 anni di Mara di Vicenza

 

 

 

A Babbo Natale


Un solo grande dono
ti chiedo per le feste                                                             
e se tu sarai buono
io non sarò una peste.


Vorrei che regalassi                                                                  
a tutta la famiglia                                                                                                                
un cesto di salute
per stare a meraviglia.

E se tra doni e pensieri
ti resta un pacchettino
lo accetto volentieri...
...lo sai sono un bambino! 

Poesia di Sara di 5 anni di Annalisa di Formello (Roma)

 

 

 

Le persone che si amano in modo

totale e sincero

sono le più felici del mondo.

Magari hanno poco,

magari non hanno nulla,

ma sono persone felici.

Tutto dipende

dal modo in cui amiamo.

 

(Madre Teresa di Calcutta)

 

Poesia di Jenny di Barbara

 

 

 

 

torna a l'home page

 

 

 

 

Filastrocche

   

 

 

web designer Nori Barbara